Panni

Sprofonda nel fango dell'Ofanto, salvato

Un uomo di 70 anni che si era perso mentre era a pesca sulle rive dell'Ofanto, nel territorio di Melfi (Potenza), è stato trovato dai Carabinieri sprofondato nel fango ed è stato tratto in salvo con l'aiuto dei Vigili del fuoco. L'uomo era a pesca con un amico, dal quale si era allontanato per cercare un punto diverso da dove continuare a pescare.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie